31 agosto 2020 a Online|Raise Academy

Professione DPO

Professione DPODPO

€99

+ IVA con bonifico anticipato

286 Posti disponibili

Mi interessaAcquista
Abstract
Il DPO, Data Protection Officer - in italiano RPD, Responsabile della Protezione dei Dati – è la nuova figura introdotta dal GDPR e che ha la funzione di affiancare titolare, addetti e responsabili del trattamento affinché conservino i dati e gestiscano i rischi seguendo i princìpi e le indicazioni del Regolamento europeo.  
Il DPO è quindi un consulente tecnico e legale, con potere esecutivo. Infatti, il suo ruolo è doppio, perché non solo consiglia e sorveglia, ma funge anche da tramite fra l’organizzazione e l’autorità. I suoi compiti sono indicati in maniera puntuale nel GDPR all’articolo 39 e sono essenzialmente tre: informare, sorvegliare e cooperare.

In questo LIVE abbiamo l'opportunità di intervistare due professionisti del settore e metterci a confronto: l' Avv. Luca Bolognini e l'Avv. Diego Fulco


Vedi articolo del blog di Privacylab: La figura del DPO
Leggi anche: Le Bufale sul DPO

A chi si rivolge
Ai consulenti privacy, DPO - Data Protection Officer, agli addetti alla gestione dei dati personali e chiunque voglia formarsi sul tema.


Contenuti:
La professione DPO: cosa implica
La sorveglianza dei trattamenti
La cooperazione
Docenti:
Avv. Luca Bolognini - Presidente Istituto Italiano per la Privacy e Founding Partner ICTLC
Avv. Luca Bolognini - Presidente Istituto Italiano per la Privacy e Founding Partner ICTLC
Avv. Diego Fulco - Avvocato - Direttore Scientifico dell’Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei dati (IIP)
Avv. Diego Fulco - Avvocato - Direttore Scientifico dell’Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei dati (IIP)
Per ulteriori informazioni e richieste particolari, contattaci.